In questo video viene spiegato come funziona la soluzione Street Control di Viasat, adottata nell’ambito del Progetto Plate Check, realizzato dalla Fondazione ANIA in collaborazione con la Polizia Stradale. L’iniziativa è operativa su tutto il territorio nazionale. Fondazione ANIA ha fornito i dispositivi ai compartimenti della Polizia Stradale, dando la precedenza alle 29 province che, secondo un regolamento dell’Ivass, sono quelle dove avvengono più incidenti. E’ stato seguito questo principio anche per verificare se il fenomeno di un’elevata incidentalità fosse collegato a quello dell’evasione assicurativa. Comunque è stata lasciata alla Polizia Stradale la possibilità di ampliare il numero delle province coinvolte in quest’attività.

Gli Street Control sono strumenti in grado di leggere fino a 100 targhe al secondo e di trasmettere le informazioni relative alla copertura assicurativa del veicolo “fotografato” su un dispositivo collegato, in tempo reale. Oltre alla copertura assicurativa, si può verificare anche se il mezzo è in regola con la revisione.

Non ci sono post correlati.