Di Francesca Prisco, Business Development VIASAT S.p.A.

L’automobile è sempre più tecnologica, ricca di contenuti digitali che vanno dalla connettività del veicolo all’ormai non più futuristica guida autonoma. In questo nuovo scenario un’ampia gamma di soggetti dovranno collaborare per offrire soluzioni all’altezza delle aspettative del mercato: case automobilistiche, colossi tecnologici, società di telecomunicazioni, media/entertainment, startup e fornitori di servizi di assistenza. Se l’obiettivo è quello di utilizzare la telematica per fidelizzare cliente e gestire in maniera efficace non solo la vendita, ma anche il post vendita, favorire il ritorno sul service, ottimizzando il business, il Viasat Dealer Portal, è certamente uno strumento formidabile nelle mani dei concessionari.

COME FUNZIONA.

Il Viasat Dealer Portal consente al dealer di non perdere il contatto con il Cliente. Attualmente, dopo l’acquisto i concessionari utilizzano strumenti che permettono solo di fare delle stime sugli eventuali passaggi in officina dei mezzi. Partendo invece dall’analisi dei dati forniti dalle box Viasat (K-Box e S-Box), si ha a disposizione il reale chilometraggio del veicolo, con il vantaggio di garantire una puntuale e corretta manutenzione, ma non solo: tagliandi, diagnosi, controlli, scadenze assicurative, ecc… Inoltre, il Viasat Dealer Portal è un sistema aperto, che si interfaccia con altri CRM, qualora il dealer voglia continuare a utilizzare quello di cui si è già dotato. Tutte le informazioni, infatti, vengono eventualmente canalizzate in quest’ultimo. I concessionari che attivano Viasat Dealer Portal hanno a disposizione un help desk tecnico di supporto, oltre alla formazione e alla consulenza per la gestione di questa soluzione all’interno dei processi della concessionaria.

QUALI I VANTAGGI.

I vantaggi sono molti e di varia natura. La Diagnostica di bordo permette di controllare da remoto e in tempo reale lo stato dell’auto, rilevando l’eventuale anomalia, anticipando così la richiesta di intervento. Strumenti di marketing personalizzati consentono di organizzare le attività di manutenzione ordinaria in base a scadenze temporali e chilometriche e le attività di manutenzione straordinaria con il supporto di alert diagnostici automatici. Inoltre il dispositivo Viasat, installato a bordo del veicolo, funziona anche come un localizzatore satellitare e comunica costantemente con la Centrale Operativa Viasat, offrendo al cliente finale servizi di sicurezza – antifurto e assistenza in caso di incidente –, oltre alla diagnostica e ai controlli da remoto delle eventuali anomalie.

COME SI ATTIVA.

Il Portale si caratterizza per lestrema facilità di utilizzo. Le box Viasat si interfacciano, in modo diretto e sicuro: con lapplicativo web Viasat Dealer Portal basta accedere tramite login per essere costantemente informati sullo stato di salute dei veicoli, oltre a poter ricevere in real time gli alert impostati (su diagnostica o altro), in funzione della propria strategia di gestione del Cliente.

COME RICHIEDERLO.

Oltre ai canali diretti, il Viasat Dealer Portal è proposto anche tramite la partnership con Mapfre Warranty e Kairos (società di consulenza con pluriennale esperienza nei servizi commerciali di telemetria e di telediagnosi). In commercio già da diverso tempo, sta riscuotendo un enorme interesse: un trend in costante crescita forte anche del brand Viasat. Il costo di attivazione, per i dealer, è incluso nel pacchetto di acquisto delle box Viasat ed è completamente assorbito dalle proposizioni commerciali del concessionario.

Non ci sono post correlati.