Tag Archives: ViasatGroup

Rubare una bicicletta non sarà più un gioco da ragazzi

A cura della Redazione VIASAT GROUP
La bicicletta non è soltanto un modo fantastico di vivere l’attività sportiva ed agonistica, ma rappresenta prima di tutto un mezzo per lo spostamento di milioni di persone, che si muovono su strada all’interno di un sistema di mobilità che, spesso, non li agevola. E per la sicurezza di chi va in bici… e della bici, non si fa mai abbastanza.

Il futuro viaggia con l’intelligenza IoT

Intervista con Domenico Petrone, Presidente VIASAT GROUP

Oggi la sfida non è più solo sulla tecnologia, ma soprattutto sulla capacità di lettura, analisi, comprensione dei dati per indirizzare le decisioni, sia a livello strategico che operativo, utili a favorire l’ideazione e la generazione di nuovi servizi a valore aggiunto. Per raggiungere questo obiettivo è vitale avanzare nel campo dell’innovazione tecnologica, della digitalizzazione, della dotazione di soluzioni telematiche, dell’integrazione delle piattaforme, affinché persone, mezzi e merci possano circolare in minor tempo, in sicurezza e in economicità. E questo è proprio la mission di Viasat Group o, in altre parole, l’Internet of Things per il Gruppo.

Newsletter Viasat 39/2018

Alcuni argomenti a cui è dedicata la newsletter primaverile di Viasat: La Nuova Stagione dell’Insurance Telematics, intervista con Paolo RAVICCHIO; Viasat sempre più Operatore Telematico Europeo N°1, di Marco PETRONE; eCall Obbligatorio? Viasat risponde con la “Sicurezza Aumentata”; Generali sei in auto con stile: il real time coaching con la Sicurezza Viasat; Fondazione Ania e Vittoria Assicurazioni: Guida Sicuro, prevenire è meglio che rischiare.

Strategie vincenti

Intervista con Marco Petrone, CEO Viasat Telematics e Direttore del Corporate Development Viasat Group

Una lunga ininterrotta crescita in Italia e un processo di internazionalizzazione, avviato nel 2012, che non conosce momenti di pausa. Oggi Viasat parla molte lingue e ha molte case – da Torino a Roma passando per Lisbona, Madrid, Alcalà de Henares, Bucarest, Sofia, Varsavia, Bytom, Bruxelles, Londra, Southen-on-Sea, Santiago del Chile, Buenos Aires – dove lavorano quasi 600 persone che hanno portato il Gruppo a collocarsi tra i Top Players mondiali.

Connesso, social e multitasking. Ecco il nuovo intermediario assicurativo

Intervista con Saverio Zavaglia Direttore Generale OVERFORM GROUP

Per essere protagonisti del cambiamento in atto è necessario modificare radicalmente il proprio modo di agire, sfruttando le tecnologie telematiche satellitari per offrire nuovi servizi ai propri Clienti. È indispensabile imparare ad usarla a proprio vantaggio per aumentare la redditività della propria agenzia o società di brokeraggio. Non c’è altra via, non c’è una soluzione alternativa o intermedia. Il rischio è “l’estinzione”.

Ti proteggo!

La Centrale Operativa è da sempre il cuore pulsante di Viasat. Nel 2016 abbiamo registrato quasi 2 milioni di interazioni tra i Clienti e i nostri 120 operatori distribuiti in 3 sedi. Abbiamo aiutato oltre 16mila persone coinvolte in incidenti e gestito oltre 2mila furti d’auto. La Centrale Viasat non abbandona mai il proprio cliente. Ascoltiamo direttamente le testimonianze dei protagonisti.

La sicurezza è servita

Intervista con Nicodemo Magliocca, Responsabile Operation VIASAT S.p.A.

24ore al giorno, sette giorni su sette, Natale, Capodanno, Ferragosto compresi. La Centrale Viasat non abbandona mai il proprio Cliente: grazie alla propria tecnologia e alla professionalità degli operatori, gestisce quotidianamente furti, incidenti, richieste di soccorso sanitario e meccanico o in caso di aggressione, inviando tempestivamente sul posto l’ambulanza, il carro attrezzi o le Forze dell’Ordine a seconda della necessità. Insomma, è il centro nevralgico di ogni servizio, un gioiello tutto made in Italy.

Riuniti a Madrid tutti i CEO delle consociate di VIASAT GROUP

“Si è respirata una bella energia e sono state poste le basi di una nuova fase del processo di integrazione delle società del Gruppo e di sviluppo tecnologico e commerciale su scala globale. Ripartiamo consapevoli delle sfide che ci attendono in uno scenario macro-economico difficile, ma ricco di grandissime opportunità”.

Occhio alla moto

Intervista con Corrado Capelli, Presidente Confindustria ANCMA

Si dice che “L’amore per la moto riesce, quasi per magia, a liberare l’energia imprigionata nel cuore degli uomini, e a illuminare i sotterranei dell’anima.” Questo è certamente vero perché viaggiare in moto è un evento piacevole, sarà per il senso di libertà che genera oltre che per la comodità in alcuni ambiti. Ma è anche una modalità di trasporto pericolosa, e i dati sull’incidentalità stanno li a dimostrarlo. Ma la tecnologia, in tale contesto ha già fatto molto per mettere in sicurezza il motociclista, e molto ancora potrà fare.

Incidenti stradali: obiettivi UE 2020 a rischio?

A cura di ACI/ISTAT

Il numero degli incidenti stradali non diminuisce più. L’obiettivo europeo era quello di un dimezzamento delle vittime entro il 2020, ma il positivo trend intrapreso negli anni passati ha subito un improvviso arresto che deve far riflettere. La situazione si presenta difficile non solo in Italia ma anche in diversi Stati dell’Ue, le cui strade comunque restano le più sicure al mondo.