Tag Archives: Newsletter 34/2016

Obiettivo primario? Merce al sicuro

A cura di VIASAT GROUP
Dai dati ufficiali dell’Unione Europea, si evince che il furto di prodotti nelle catene logistiche incide sull’aggravio dei costi aziendali per ben 8,2 miliardi di Euro all’anno. Tapa – l’Associazione internazionale per le merci destinate al trasporto – ha censito un numero in crescita di eventi criminali gran parte dei quali avvenuti in Europa soprattutto nei confronti di carichi ad alto valore, come dimostra il fatto che la perdita media per ciascun furto è di oltre 235mila euro. Oltre la metà dei crimini riguarda furti sui camion. E non si tratta solo di asportazioni a veicoli fermi nelle aree di sosta, ma anche abbordaggi ai camion in movimento, con tecniche da veri acrobati tanto che le azioni violente sono aumentate del 48%.

Soluzione Cronotachigrafo per una gestione “più semplice”

Negli ultimi tempi si sono intensificati notevolmente i controlli su strada e nelle aziende per verificare la corretta osservanza delle norme che regolano i tempi di guida, di pausa, di riposo e il corretto utilizzo del cronotachigrafo. Inutile dire che un errore, per quanto comprensibile di fronte a una complessità di questo genere, possa costare davvero molto caro.

Quando l’autotrasporto e l’intermodalità incontrano la telematica satellitare

A cura di Viasat Fleet Solutions

La Telematica Satellitare contribuisce a rendere più efficienti e sicuri i processi legati al transito delle merci nei nodi della rete intermodale, inclusi quelli doganali. Una delle esigenze più sentite riguarda la minimizzazione dei tempi in cui i container sostano, aumentando nel contempo la sicurezza dell’intera filiera di distribuzione.

Viasat Group punta forte sulla ricerca

Di Marco Annoni, Amm. Delegato Vem Solutions

Tra i tanti pregi che ha il nostro Paese, uno è certamente quello di essere considerato “Campione” della telematica mondiale. Nei prossimi anni assisteremo a uno sviluppo esponenziale dei sistemi info-telematici che cambieranno radicalmente il paradigma della mobilità dei mezzi e delle merci. È questa una grande opportunità per il progresso e l’innovazione del nostro Paese con tutti i benefici che ne potrebbero derivare in termini di crescita economica, di competenze professionali e, quindi, occupazionali.

La Telematica Satellitare nel segno del Made in Italy

Intervista con VALERIO GRIDELLI Amm. Delegato VIASAT Spa

Valerio Gridelli, 50 anni, è il nuovo Amministratore Delegato di Viasat. Vanta una consolidata e brillante esperienza manageriale maturata in contesti prevalentemente multinazionali (Gruppo AXA Assicurazioni, Europcar) come Dirigente apicale, fino ad assumere la responsabilità di Europcar (leader europeo nel Car Rental Business) per il mercato italiano. Negli ultimi anni si è dedicato ai servizi dell’Automobil Club d’Italia, come responsabile della Direzione Rete, prima e della Direzione Commerciale, poi, di ACI Global. Approda in Viasat, vera e propria eccellenza nei sistemi di sicurezza satellitare, con l’ambizioso progetto di una ulteriore crescita della nostra azienda.

34/2016 – Newsletter Viasat

Alcuni argomenti a cui è dedicata la newsletter di Viasat: La Telematica Satellitare nel segno del made in Italy, di Valerio GRIDELLI; Viasat Group punta forte sulla Ricerca, di Marco ANNONI; Quando l’autotrasporto e l’intermodalità incontrano la telematica satellitare, a cura di VIASAT FLEET SOLUTIONS; Soluzione Cronotachigrafo per una gestione “più semplice”; Obiettivo primario? Merce al sicuro, a cura di VIASAT GROUP.