Tag Archives: furti

Viasat Lock, l’antifurto GPS per le biciclette

Da quelle tradizionali a quelle pieghevoli, fino allʼe-bike. Se da un lato il settore bici, nel suo complesso, conferma di essere un mercato molto dinamico (nel 2017 sono state disponibili alla vendita in Italia un totale di 1 milione 668mila biciclette fra normali ed elettriche), dallʼaltro mostra una fragilità nel campo della protezione di quello che dovrebbe essere il soggetto principale: la bici appunto.

Furti d’auto: un fenomeno all’insegna dell’Hi-Tech

È una rincorsa continua, sempre più all’insegna dell’high-tech, quella che vede impegnati da una parte i ricercatori delle grandi case automotive e i Telematics Service Provider nel proteggere con dispositivi sempre più all’avanguardia le auto, dall’altra i gruppi criminali ingolositi da un business illegale in crescita in Europa e negli Usa, con profitti stimati intorno ai 20 miliardi di euro. Una cosa è certa: il vecchio ‘topo d’auto’ armato di ‘spadino’ è praticamente sparito dalla circolazione, sostituito da professionisti tecnicamente preparati e con un solido background informatico. Un’evoluzione confermata dal fatto che sempre più spesso vengono ritrovate auto che non presentano alcun segno di effrazione.

Con 4G Retail al via l’accordo per soluzioni Automotive 4.0

Oggi la sfida non è più solo sulla tecnologia, ma soprattutto sulla capacità di lettura, analisi, comprensione dei dati per favorire lʼideazione e la generazione di nuovi servizi a valore aggiunto. La connessione apre un mondo nuovo, trasformando lʼauto, ma anche la moto e la bicicletta, da strumento meccanico a parte di una grande Rete che consente di dialogare con gli elementi circostanti.

Ti proteggo!

La Centrale Operativa è da sempre il cuore pulsante di Viasat. Nel 2016 abbiamo registrato quasi 2 milioni di interazioni tra i Clienti e i nostri 120 operatori distribuiti in 3 sedi. Abbiamo aiutato oltre 16mila persone coinvolte in incidenti e gestito oltre 2mila furti d’auto. La Centrale Viasat non abbandona mai il proprio cliente. Ascoltiamo direttamente le testimonianze dei protagonisti.

La sicurezza è servita

Intervista con Nicodemo Magliocca, Responsabile Operation VIASAT S.p.A.

24ore al giorno, sette giorni su sette, Natale, Capodanno, Ferragosto compresi. La Centrale Viasat non abbandona mai il proprio Cliente: grazie alla propria tecnologia e alla professionalità degli operatori, gestisce quotidianamente furti, incidenti, richieste di soccorso sanitario e meccanico o in caso di aggressione, inviando tempestivamente sul posto l’ambulanza, il carro attrezzi o le Forze dell’Ordine a seconda della necessità. Insomma, è il centro nevralgico di ogni servizio, un gioiello tutto made in Italy.

Il circolo virtuoso della telematica per le flotte

L’Italia è il Paese dei record per la diffusione di BlackBox, con un monitoraggio costante e con una sempre maggiore garanzia per la sicurezza del parco veicoli. Oltre alla sicurezza, la telematica permette anche di realizzare un risparmio sui costi di gestione e consumi della flotta grazie all’analisi puntuale dei dati delle percorrenze e dei percorsi. Punto di forza della telematica è certamente anche la ricostruzione della dinamica dei sinistri che permette ulteriori margini di ottimizzazione, grazie alla prevenzione delle frodi in ambito assicurativo. In tema di incidenti, inoltre, la presenza della telematica on board induce l’automobilista ad avere maggiori comportamenti virtuosi e più prudenza alla guida, con riflessi positivi ancora una volta sulla sicurezza e sui costi delle polizze RCAuto.

Contro i ladri vince la tecnologia

Intervista con Francesco Signor, Responsabile Marketing & Comunicazione, VIASAT GROUP

Furti d’auto in calo, finita l’emergenza? Assolutamente no se si tiene conto che spariscono pur sempre oltre 107mila macchine l’anno e che in alcune aree del nostro Paese questo reato costituisce un fenomeno dilagante. Certo, l’inversione di tendenza che si registra da oltre 10 anni fa ben sperare, però la battaglia non è ancora vinta e tanto si può ancora fare per non rimanere vittima di questo odioso reato.

La sicurezza… e l’RC Auto guarda al futuro

Intervista con Aldo Minucci, Presidente ANIA e di FONDAZIONE ANIA per la Sicurezza Stradale.

La telematica ci porterà nel futuro.
Determinerà un miglioramento degli stili di guida e una riduzione delle frodi ai danni delle Compagnie assicurative con evidenti ricadute positive sulla sicurezza stradale e sul portafogli degli automobilisti. Insomma, è la vera grande occasione da cogliere senza indugi.

L’Innovazione Tecnologica per la competitività del Sistema Trasporto in Italia

Il trasporto merci e la logistica italiana soffrono di una serie di condizioni sfavorevoli che ne appesantiscono i costi e ne diminuiscono la competitività. Si ritiene che la diffusione delle soluzioni tecnologiche e dei servizi telematici per il settore dell’autotrasporto e della logistica, della sicurezza e della protezione e assistenza, a favore delle imprese di trasporto merci e delle persone, possa contribuire in modo concreto a un rapido cambio di marcia per il settore e per l’economia italiana in generale, dando un importante contributo al miglioramento competitivo del sistema e risparmi significativi per le aziende del comparto.