Tag Archives: dispositivo satellitare

La Giornata della Famiglia Rossi

Di Ettore Priale, Responsabile Warehouse Big Data VIASAT GROUP

Oggi per il signor Rossi è un giorno come tutti gli altri: dopo essersi alzato ed aver salutato la famiglia, si appresta a mettere in moto la propria utilitaria per recarsi al lavoro. Non appena avviato il motore, il sistema telematico after market, che il signor Rossi ha installato dopo le continue insistenze del figlio, inizia a dare indicazioni relative alla necessità di recarsi entro breve tempo in concessionaria perché potrebbero esserci dei problemi alla trasmissione. Il nostro signor Rossi è sicuro di avere eseguito recentemente il tagliando di manutenzione e quindi non dà troppo peso alla segnalazione, pensando che di sicuro le diavolerie elettroniche non sono certo migliori della sua infallibile memoria.

Tim e Viasat al Big Data Jam, premiate le idee più originali e innovative

Big Data for big ideas, scatena l’innovazione. È con questo slogan che TIM ha creato un contest, giunto alla 3° edizione, nato per stimolare l’innovazione e aperto a singoli professionisti, enti accademici, aziende. Il tema di quest’anno è “Come possono i dati contribuire alla crescita e la competitività del Paese”. Le idee più originali sono state premiate durante il Big Data Jam che si è appena concluso a Roma. E quando si parla di dati da gestire, non poteva mancare Viasat, partner dell’evento, al quale ha presenziato nella giornata conclusiva anche il Presidente, Domenico Petrone.

La guida alla sicurezza giunge alla 10a edizione

A cura dell’Ufficio Stampa Viasat Group

Viasat è come dire Jeep quando si indica un fuoristrada o Ferrari nel momento in cui si cerca il paragone più di impatto per una supercar.
Viasat, insomma, è uno dei termini “icona” che ruotano intorno al pianeta Automotive. È sulla bocca di tutti e rappresenta una vera chicca della tecnologia italiana,un esempio virtuoso del saper fare, capace, negli anni, di evolvere velocemente in funzione delle esigenze del mercato di riferimento.

In 10 anni tariffe Rc auto rincarate del 27,9%, doppio della media Ue

Negli ultimi 10 anni, tra marzo 2004 e marzo 2014, in Italia, i prezzi delle assicurazioni sui mezzi di trasporto sono aumentati del 27,9%, più del doppio rispetto al 13,6% di aumento medio registrato in Europa. Per i tedeschi i rincari si sono fermati all’8% e addirittura i francesi hanno speso soltanto il 6,6% in più.

A denunciare la corsa delle tariffe Rc auto sono i Carrozzieri di Confartigianato, Cna e Casartigiani che, a nome delle 18.672 imprese artigiane di carrozzeria attive in Italia, hanno presentato una proposta di legge per modificare le norme in materia di Rc auto contenute nel Codice delle assicurazioni private.

Un business da proteggere

Intervista con Luciano Ventrone VECA SUD AUTOTRASPORTI Poche aziende oggi riescono ad offrire una certezza fatta di storia ed esperienza, che implica un continuo aggiornamento nei confronti della normativa e della regolamentazione del trasporto su strada. Scrupolosi nelle forniture e nei processi di qualità del servizio, basandosi sul lavoro di un qualificato staff logistico e impegnando un parco automezzi in rinnovamento costante. Per poter essere competitivi è necessario evolversi costantemente ed adattarsi alle esigenze di chi ci sceglie. Ed è proprio questo quanto fa, dai primi anni ’80, Veca Sud Autotrasporti.

La Scatola Nera non è il ” Grande Fratello”: meglio diffidare da chi lo fa credere

Di Paolo Ravicchio (Direttore Servizi Assicurativi – Viasat Group)

Quando si parla di “Scatola Nera” per le assicurazioni, ovvero quei dispositivi telematici satellitari che, installati a bordo di un veicolo, consentono di ottenere una significativa riduzione del premio assicurativo, c’è sempre da parte di qualcuno la tentazione di alzare le barricate evocando lo spettro del “Grande Fratello”. Senza entrare nel merito delle argomentazioni tecniche che queste tesi si portano dietro, alquanto approssimative e imprecise, quello che lascia più interdetti è che raramente si faccia riferimento a un “dettaglio” per nulla secondario di questa tecnologia, ovvero che le versioni più moderne di questi sistemi abbiano una straordinari valenza di salvavita.

Progetto E-Bee: un veicolo elettrico all’insegna della semplicità

I temi della salvaguardia dell’ambiente e della mobilità sostenibile, uniti al costante aumento del costo dei carburanti, stanno suscitando un grande interesse del mercato sui veicoli a basso impatto ambientale. In questo contesto s’inserisce il progetto E-Bee, un rivoluzionario ciclomotore elettrico a tre ruote, distribuito con un accordo di esclusiva in Europa da Pretto Srl, azienda di Ponsacco che vanta una grande esperienza nel campo dei veicoli elettrici di nuova generazione.  Il mezzo è dotato di uno strumento diagnostico  costituito da un dispositivo satellitare Viasat e da una piattaforma gestionale.

Rimborso delle accise …. attenzione ai dispositivi.

La defiscalizzazione del gasolio permette alle aziende, che utilizzano macchine industriali per produrre forza motrice, di abbattere i costi di produzione ottenendo il rimborso delle accise sul gasolio. La defiscalizzazione del gasolio può essere richiesta da tutte le aziende che utilizzano macchine operatrici fisse e macchine semoventi a fini produttivi, come quelle che operano nel settore edile, portuale, estrattivo, minerario, manifatturiero, smaltimento rifiuti e recupero materiali. Sono esclusi i mezzi ammessi alla circolazione stradale (es. autocarri).

TimoCom avvia una collaborazione con il fornitore di soluzioni satellitari Viasat

Un nuovo operatore telematico italiano è ora disponibile in TC eMap®

Düsseldorf, 18.11.2013. Da giugno TimoCom, fornitore di servizi IT, offre una soluzione integrata di localizzazione che permette l’uso di diversi sistemi telematici su un’unica piattaforma. L’obiettivo è aumentare la sicurezza dei trasporti e offrire a tutte le aziende operanti nel settore più trasparenza, maggiore visibilità e comunicazioni migliori. E ora anche Viasat fa parte del  team, insieme ad altri fornitori internazionali di sistemi satellitari GPS.

Con Viasat tutto è bene quello che finisce bene

Quando si parla di sicurezza stradale, si sa, fa sempre più notizia una tragedia, invece di una buona notizia. Come diceva un famoso film, è la stampa bellezza! Eppure, qualche volta, varrebbe anche la pena di parlare delle tragedie evitate, grazie al lavoro quotidiano e silenzioso di tante persone che, lontani dai riflettori dei grandi media, garantiscono la sicurezza di tutti.