Tag Archives: ambiente

Built To Last

Aprendo un buon manuale di finanza d’azienda troviamo spesso nelle prime pagine la definizione di creazione di valore come linea guida ed obiettivo per le aziende, le organizzazioni, gli uomini, sia come singoli individui sia per le diverse forme aggregative attraverso le quali gli uomini si consorziano per il raggiungimento dei loro obiettivi. Il fine principale dell’azienda è il durevole soddisfacimento dell’insieme di interessi economici dei soggetti ad essa legati. L’enfasi sulla creazione di valore per l’impresa chiama in causa il concetto di economicità, ovvero la capacità di rispettare nel tempo i molteplici e delicati equilibri economici che caratterizzano la gestione aziendale [1].

Il concetto di durevole soddisfacimento si lega in modo diretto al concetto di sostenibilità, di sviluppo armonico e lungimirante, di capacità di raccordare l’orizzonte ed il lungo periodo con l’azione quotidiana. La capacità di interpenetrare il territorio producendone una discontinuità con esternalità positive per una moltitudine significativa di stakeholder.

Nasce Operate | Osservatorio Nazionale Ambiente Misurazione e Tariffa Rifiuti

È online il portale di Operate|Osservatorio Nazionale Ambiente Misurazione e Tariffa Rifiuti: operate.it

OPERATE.it è il Portale web di OPERATE, libera associazione multiprofessionale e multidisciplinare di aziende, studi e professionisti e Osservatorio permanente sul tema della Misurazione e Tariffa Rifiuti Puntuale.

Connected Car: boom del mercato nei prossimi 3 anni

Intervista a Giacomo Mori, Managing Director ALIXPARTNERS
Guida autonoma, multimedialità, propulsione elettrica e ibrida, sistemi di sicurezza evoluti, connettività: il mondo dell’automotive sta cambiando pelle e si trova ad affrontare una delle trasformazioni più importanti dell’ultimo secolo. Anzi, gran parte del settore è già ampiamente immerso in questo cambiamento, che rappresenta per tutti una grossa sfida. Solo chi riuscirà a tenere il passo con i grandi mutamenti in atto potrà sopravvivere in un settore che diventa ogni giorno più competitivo.

Prevenzione e tecnologia per la sicurezza stradale

Intervista con Marco Giustini, Dipartimento Ambiente e Prevenzione Primaria, Reparto Ambiente e Traumi, ISTITUTO SUPERIORE DI SANITÀ

Gli incidenti stradali hanno un peso rilevante sullo stato di salute della popolazione e sull’utilizzo dei servizi sanitari, il che determina un crescente interesse verso gli aspetti di qualità della vita ed i costi di cura, ossia verso il consumo di risorse e le perdite di produzione che ne derivano. Proprio per rispondere a queste esigenze la Sanità, attraverso il Piano nazionale della prevenzione (PNP), adottato per il quadriennio 2014-2018, intende promuovere la salute tramite l’individuazione di 6 macroobiettivi comuni prioritari, tra i quali vi è quello di prevenire gli incidenti stradali e ridurre la gravità dei loro esiti.

Progetto E-Bee: un veicolo elettrico all’insegna della semplicità

I temi della salvaguardia dell’ambiente e della mobilità sostenibile, uniti al costante aumento del costo dei carburanti, stanno suscitando un grande interesse del mercato sui veicoli a basso impatto ambientale. In questo contesto s’inserisce il progetto E-Bee, un rivoluzionario ciclomotore elettrico a tre ruote, distribuito con un accordo di esclusiva in Europa da Pretto Srl, azienda di Ponsacco che vanta una grande esperienza nel campo dei veicoli elettrici di nuova generazione.  Il mezzo è dotato di uno strumento diagnostico  costituito da un dispositivo satellitare Viasat e da una piattaforma gestionale.