Di Claudio Colucci, CEO Tecno Accise

La pandemia di COVID-19 è un evento epocale che ha stravolto le nostre vite, le nostre abitudini, l’economia mondiale. Non solo, in una manciata di mesi ha fatto sì che emergessero tutti i punti di debolezza dell’intero ecosistema industriale italiano. Abbiamo appreso, ad esempio, che la maggior parte delle aziende ignoravano i vantaggi dei sistemi di monitoraggio da remoto, sicché, messe di fronte ai disagi determinati dal lockdown e dall’impossibilità di raggiungere le proprie sedi, hanno cominciato ad interessarsi e ad approfondire il tema. La ripresa ha quindi suscitato un interesse collettivo verso l’uso di tecnologie che consentono di analizzare i dati relativi ai processi aziendali da remoto e in tempo reale. In questo scenario così interessante per chi ha sempre lavorato in direzione dello sviluppo tecnologico, si posiziona il percorso di Tecno Accise. In questi mesi tanto difficili abbiamo, infatti, scelto di guidare i nostri clienti con ulteriore impegno e disponibilità. Ci siamo resi conto che poter contare sull’uso di sistemi di controllo, affidabili e sempre accessibili, rappresentava per loro una rassicurante, seppur nuova, consapevolezza. Questo è senza dubbio il vero cambiamento di cui necessitava il nostro tessuto imprenditoriale e siamo felici di essere considerati una guida in tal senso.
Le aziende affidatesi finora a metodi obsoleti hanno così deciso di avvicinarsi al digitale per reperire finalmente dati certi, da remoto e in tempo reale. Ad esempio, i sistemi di controllo gasolio per cisterne/mezzi aziendali – una delle attività più richieste – sviluppati dal team Tecno Accise, Fuel e LevelUP, sono dotati di una tecnologia che permette di consultare i dati rilevati direttamente da remoto, comodamente da casa e da qualsiasi device: pc, tablet o da smartphone, grazie all’app personalizzata.
Con Fuel e LevelUP offriamo la possibilità di utilizzare un ecosistema integrato (hardware e software) di gestione delle cisterne aziendali completo, innovativo, semplice e sicuro. Progettati per essere installati su ogni tipo di cisterna o serbatoio, rilevano in qualsiasi momento e da qualsiasi luogo i dati, segnalando con alert automatici prelievi, erogazioni, cambiamenti di livello e ammanchi di gasolio sospetti, anche fuori dall’orario di lavoro.
Inoltre, a differenza di altre soluzioni presenti sul mercato, Fuel e LevelUP prevedono un’app gratuita, tramite la quale l’utente può monitorare i flussi di carburante, le attività delle cisterne e consultare report storici per migliorare la gestione aziendale.

Non ci sono post correlati.