Il premio “Coratino nel Mondo” a Domenico Petrone

Lo scorso sabato, 16 Giugno 2018, all’anfiteatro del Centro Culturale Marchesa di Torino, si è tenuta una serata-evento per la festa di San Cataldo, un rito che si ripete a Torino ormai da 15 anni, promosso dall’Associazione coratina-pugliese “Quattro Torri”. Per l’occasione è stato consegnato il premio “Coratino nel Mondo” a Domenico Petrone, Presidente di Viasat Group, già insignito nel novembre 2014 del Premio le Torri di Corato. Un riconoscimento che l’associazione attribuisce ogni anno ai coratini che si sono distinti per le loro capacità e i loro successi professionali nel mondo.

La serata ha registrato una grande e calorosa partecipazione di pubblico con la presenza di molte autorità cittadine, come il senatore Mauro Laus, il presidente del Consiglio Regionale del Piemonte, Nino Boeti, il vicepresidente del consiglio comunale Enzo Lavolta, la coordinatrice della Commissione Cultura della Circoscrizione 6, Isabella Martelli. Seduto a fianco del presidente Petrone per tutta la serata l’amico Massimo Mazzilli, sindaco di Corato. Durante la serata, nell’ambito del progetto “Le contaminazioni positive”, si è esibito il gruppo musicale Federico Sirianni and Band con un fantastico “Giro del Monde” sulle contaminazioni musicali.

Il premio “Coratino nel Mondo” a Domenico Petrone, un riconoscimento per chi si è distinto con le proprie capacità e successi professionali nel mondo.

 

Il Presidente Domenico Petrone con Massimo Mazzilli (a sx), sindaco di Corato, e Peppino De Palma (a dx), presidente dell’Associazione “Quattro Torri”.

Se ti piace, condividi!