Fondazione Ania e Vittoria Assicurazioni: Guida Sicuro, prevenire è meglio che rischiare

Il futuro delle assicurazioni passa, sempre di più, attraverso lʼinnovazione tecnologica per agire sulla prevenzione dei comportamenti a rischio e ridurre drasticamente il numero di incidenti sulle strade. Le nuove tecnologie telematiche possono già oggi fornire un prezioso supporto alla rilevazione diretta di comportamenti di guida che potenzialmente potrebbero essere pericolosi per lʼincolumità degli automobilisti, consentendo unʼazione informativa preventiva, in grado di aumentare il livello di attenzione del guidatore con lʼobiettivo di scongiurare il rischio potenziale di incidente.
Ecco allora il progetto Guida Sicuro, promosso da Fondazione ANIA e Vittoria Assicurazioni, in collaborazione con Viasat, che offre ai Clienti della Compagnia la possibilità di garantirsi un sistema telematico sosCall 2.2 gratuitamente per tre anni. Il dispositivo fornisce al conducente del veicolo assicurato, tramite segnali luminosi e alert vocali, informazioni in tempo reale e preventive sulla potenziale rischiosità delle diverse direttrici stradali percorse. L’adesione al progetto darà ai partecipanti la possibilità di beneficiare di importanti agevolazioni sulla polizza auto di Vittoria Assicurazioni e di accedere a un’ampia gamma di servizi di protezione satellitare Viasat. Attraverso questa iniziativa, si intende contribuire a creare una nuova generazione di conducenti, prudenti e responsabili, consci di come i propri comportamenti di guida possano determinare una minore incidentalità sulle strade, salvando vite umane e contribuendo a ridurre i costi sociali di queste tragedie. Dunque, guidatori sicuri e tutelati, consapevoli di come le innovazioni tecnologie infotelematiche satellitari di bordo possano aiutare a proteggerci durante la guida.

Se ti piace, condividi!