L’hanno chiamato tachigrafo intelligente e le ‘capacità’ effettivamente non gli mancano. Sa registrare la posizione del veicolo in movimento; consente una comunicazione da remoto e uno scambio d’informazioni con i sistemi di gestione della flotta, permettendo così alle pattuglie di Polizia, dotate a loro volta di nuovi strumenti, di interrogare il tachigrafo per verificare se il conducente ha violato la legge. E, ancora consente d’implementare diverse funzioni tra questi la ricezione dei dati sul consumo di carburante, o quella sui parametri di guida dei conducenti. Una tecnologia che prevede una connessione al sistema globale di navigazione satellitare destinata a contrastare la violazione delle regole e garantire maggior sicurezza stradale. La suite Cronotachigrafo di Viasat permette tutto con un linguaggio semplice e di facile comprensione. Non solo. Con Viasat Fleet è possibile ottenere una consulenza per offrire un servizio puntuale e preciso che lo aiuta ad abbattere i costi di gestione con la tranquillità di evitare pesanti sanzioni. Grazie al supporto di enti certificati l’azienda Cliente non dovrà più preoccuparsi di tutti gli adempimenti normativi e potrà occuparsi solo del proprio core-business. MIA è l’esclusivo servizio che permette di delegare al Team di esperti tutta la gestione della conformità alla normativa CE 561/2006 dell’azienda. I consulenti si faranno carico di tutte le attività, dalla tenuta dei dati a norma di legge, al monitoraggio delle infrazioni degli autisti, dal controllo dei corretti scarichi di carte autista e cronotachigrafi, alla preparazione della documentazione per far fronte ai controlli e alle visite ispettive degli organi di controllo. MAX è un servizio aggiuntivo che permette di godere dell’assistenza di un team di Avvocati specializzati nella gestione delle controversie legate alla circolazione dei veicoli e all’attività del trasportatore sul territorio nazionale ed europeo.

Non ci sono post correlati.