Intervista a Nicodemo Magliocca, Operations Manager VIASAT S.p.A.

Di che numeri stiamo parlando?

Grazie alla collaborazione e all’impegno dei nostri colleghi (150 operatori) il 2018 ci ha visti impegnati nel ricevere e garantire assistenza ad oltre 2 milioni di telefonate. Tutto questo è possibile grazie alla presenza sul territorio di 3 sedi operative perfettamente integrate e organizzate come backup una per l’altra. I tempi di reazione dal momento della chiamata di soccorso (manuale o in automatico) sono di 30 secondi.

Volendo parlare in termini operativi?

Stiamo parlando di una Centrale Viasat che gestisce quotidianamente interventi su incidenti, con verifica dello stato della persona che è in auto e l’invio sul posto del soccorso necessario. Eroghiamo il soccorso meccanico con l’invio del carro attrezzi in casi di problemi al veicolo e di soccorso medico in caso di malore del conducente o ancora di incidente. Fino ad arrivare all’invio delle Forze dell’Ordine in caso di aggressione. E non dimentichiamo poi gli interventi sui furti d’auto: i nostri operatori, attraverso i sistemi Viasat, ricevono l’allarme e monitorando gli spostamenti dei veicoli ne facilitano il recupero in percentuale nettamente superiore alla media nazionale. Tutti servizi questi che offriamo a qualunque ora (H24) per 365 giorni l’anno. Per singoli clienti o flotte aziendali.

La geolocalizzazione è la base di tutto, mi sembra di capire.

Certamente. Ed è attraverso la geolocalizzazione del veicolo che il cliente può ricevere il soccorso richiesto e l’azienda fornire una serie di opportunità aggiuntive. Non ultimo quello che Viasat ha realizzato recentemente: una piattaforma che prevede la satellizzazione di 400 carri attrezzi che vanno su e giù per le strade italiane per offrire un soccorso rapido e qualificato, erogato entro i primi 28 minuti. Al cliente viene inoltre offerto un servizio interattivo tale per cui, attraverso lo smartphone, è in grado di monitorare una mappa la posizione del carro rispetto al mezzo da soccorrere.

Accompagnate il cliente anche oltre la fase di soccorso quindi?

Sì. Non lo lasciamo mai solo. In caso di incidente, per esempio, si attiva ‘Rimborso Facile’: gli operatori specializzati della Centrale Viasat forniscono un’assistenza guidata nella compilazione del modulo CAI riducendo così il rischio di stesure errate e gestiscono casi particolari. Offriamo inoltre un servizio che consiste nella certificazione dei dati di crash e dei percorsi attraverso una ‘Perizia Telematica’ fornita da Viasat tramite la quale è possibile ricostruire la dinamica dell’incidente. E al cliente mettiamo a disposizione i nostri professionisti legali in fase stragiudiziale e giudiziale.

Sicurezza e assistenza a portata di click?

Molti dei servizi appena descritti si possono trovare effettivamente all’interno di Viasat appS. Ideale quindi per chi desidera avere il massimo in termini di protezione e assistenza quando è alla guida. Un’applicazione che trasforma il dispositivo mobile in uno strumento unico di viabilità intelligente e sicurezza personale. È il mondo Viasat a portata di smartphone.

Non ci sono post correlati.