VIASAT al Transpotec 2015 – L’autotrasporto e la logistica incontrano la telematica satellitare

Mezzi, servizi, opportunità, innovazione tecnologica, occasioni per risparmiare, ma anche momenti di formazione e appuntamenti per divertirsi. Tutto questo è Transpotec 2015, la manifestazione fieristica dedicata all’autotrasporto, alla logistica e all’innovazione tecnologica in scena dal 16 al 19 aprile a Verona. Anche per questa nuova edizione, non poteva mancare la proposta di Viasat Fleet per il mondo della gestione flotte e della logistica (Padiglione 9, Stand C10.1-C10.2).A Transpotec 2015 sarà presentato il nuovissimo BluTrack Viasat, sistema di localizzazione satellitare e comunicazione innovativo, autoalimentato con batterie interne o, in alternativa, con alimentazione 12/24 Volt.

Una soluzione disponibile in diverse versioni (con sensori temperatura, umidità e fotodiodo per l’apertura del portellone) particolarmente indicata per il tracciamento di mezzi, rimorchi, asset e macchinari aziendali, merci trasportate via container, casse mobili e vagoni ferroviari. In sostanza il modo migliore di tracciare le merci indipendentemente dal mezzo di trasporto utilizzato. Inoltre, una serie di procedure di securizzazione consentono alla Centrale Operativa di verificare lo stato della batteria, di riscontrarne il corretto funzionamento, al fine di garantire la funzionalità del sistema, diagnosticare e quindi segnalare l’approssimarsi dell’esaurimento della batteria primaria. Il Cliente può interrogare il dispositivo via Internet, tramite la Webconsole Viasat Fleet accessibile da qualsiasi pc, e localizzare la merce abbinata al BluTrack, determinandone l’esatta posizione, oltre a gestire le eventuali soglie di allarme. Tutte le informazioni vengono registrate ed elaborate dalla Webconsole Viasat Fleet, completamente rinnovata nella grafica, veloce, utile, conveniente: la migliore risposta alle esigenze di ottimizzazione e maggiore efficienza operativa dei gestori di flotta.

L’allestimento di una pista per modelli radiocomandati permetterà agli ospiti di cimentarsi nel divertente “Driving Style Game”: un Iveco Stralis  in scala 1/32, equipaggiato con accelerometro digitale, da guidare al meglio delle proprie possibilità. Un modo originale per sperimentare “in scala” gli effetti delle accelerazioni/decelerazioni generate dalla guida.

La proposta di Viasat Fleet Solutions nasce come risposta puntuale e concreta alle principali esigenze espresse dal mondo dell’autotrasporto e della logistica, coniugando soluzioni hi-tech e servizi di assistenza telematica per garantire alle persone, ai mezzi e alle merci i massimi livelli di sicurezza e risparmio. Le soluzioni telematiche Viasat assicurano una risposta efficace ed efficiente alle esigenze di: monitoraggio, localizzazione e reporting dei mezzi, delle merci e delle attività; consuntivazione e monitoraggio ore di lavoro dei mezzi (viaggi e attività di cantiere) e degli autisti; analisi e ottimizzazione della gestione operativa; sicurezza e assistenza; risparmio e riduzione dei consumi di carburante.

Affidabilità, professionalità, gestione ottimale, risparmio e competitività: sono le sfide dell’autotrasporto di domani. Se è vero che il mercato cerca partner affidabili e competenti, Viasat è sicuramente il partner ideale, grazie al proprio know-how maturato nel campo della infotelematica di bordo e dei servizi LBS, con il quale raggiungere obiettivi strategici.

Se ti piace, condividi!