Ti proteggo!

La Centrale Operativa è da sempre il cuore pulsante di Viasat. Nel 2016 abbiamo registrato quasi 2 milioni di interazioni tra i Clienti e i nostri 120 operatori distribuiti in 3 sedi. Abbiamo aiutato oltre 16mila persone coinvolte in incidenti e gestito oltre 2mila furti d’auto. La Centrale Viasat non abbandona mai il proprio cliente. Ascoltiamo direttamente le testimonianze dei protagonisti.

Maurizio operatore di Centrale da 9 anni: “Il primo obiettivo è ascoltare con molta calma la richiesta del Cliente per catturare qualsiasi informazione, anche quella più insignificante, perché a valle di tutta l’operazione potrebbe trasformasi in un particolare determinante. Capite le esigenze e soprattutto le condizioni in cui si trova, si agisce in maniera idonea, localizzando il veicolo e attivando i soccorsi necessari. È un lavoro molto impegnativo, richiede grande attenzione e velocità. Non possiamo mai permetterci un attimo di distrazione”.

Alessandra, operatrice di Centrale da 6 anni: “Soccorrere un automobilista in difficoltà è una grande sfida. Così come aiutare un autista di Tir, magari vittima di una rapina, o una donna che si sente minacciata o in pericolo. Ci vuole preparazione, precisione e molto spesso, sangue freddo. Aiutare o, ancor di più, salvare una persona, grazie a un soccorso gestito in maniera puntuale e tempestiva, ti ripaga di tanto lavoro. E quando arriva la chiamata di un Cliente in Sala il 25 Dicembre all’ora di cena solo per farti gli auguri di Natale, ti accorgi anche del bene che stai facendo”.

Claudio, operatore di Centrale da 3 anni: “C’è il Cliente che ogni giorno, per lavoro, piacere, studio, o per necessità esce da casa con la macchina. Può passare una vita senza che succeda nulla, ma può venire il momento di avere bisogno del nostro aiuto immediato. E già, perché nel caso di furto dell’auto, di problemi meccanici, di malore, di minaccia o aggressione o nell’eventualità di un incidente stradale, scendiamo in campo noi. Fatica si, ma anche tanta soddisfazione: sapere che in quel momento il Cliente potrebbe essere in difficoltà e che il nostro lavoro è fondamentale, ci tiene sempre svegli e attenti e, al termine dell’intervento, ci fa sentire utili.

 

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Se ti piace, condividi!