Tag Archives: Newsletter 35/2017

Il Sogno diventa Realtà

Dal libro di Domenico Petrone “Tutto Inizia dai Sogni”

…Proprio in quel periodo scattò in me la molla della necessità di inventarsi qualcosa di nuovo e scatenante. Non era più accettabile una crescita solo nel comparto produttivo, anche se pur importante e qualificante. Era opportuno allungare la filiera e la catena dei valori, occorreva per accelerare la crescita acquisire nuovi mercati e aggregare nuove competenze. Iniziai così un’attenta ed ambiziosa analisi e considerazioni industriali ed economiche, valutando aziende in difficoltà in via di dismissioni, prime tra tutte la Olivetti Computer di Scarmagno, successivamente i due stabilimenti Ericsson di Marcianise e Pagani, la Bull di Caluso e persino la grande Magneti Marelli Divisione Elettronica.

Una Certificazione Europea per l’ eCall

Il 31 marzo 2018 segnerà un importante passo avanti per la sicurezza delle persone che si mettono in viaggio sulle strade. Sarà infatti questa la data dalla quale tutte le auto di nuova omologazione dovranno essere dotate di un sistema automatico di chiamata di emergenza, denominato eCall, attraverso il quale si potrà segnalare un sinistro in modo automatico senza attendere che debba essere l’utente ad occuparsene. La logica è molto semplice: in caso di incidente poter intervenire con i soccorsi nel giro di pochi minuti può fare la differenza tra la vita e la morte. E secondo le stime, l’eCall può ridurre i tempi fino al 50%, fino a salvare 2500 vite nel giro di un solo anno.

Interoperabilitá e Portabilitá: se non ora, quando?

Le Scatole Nere sono ormai una realtà molto concreta tra gli automobilisti italiani e il ritmo di crescita non trova eguali in altri paesi del Vecchio Continente. A fine 2012 le Scatole Nere utilizzate dagli assicurati erano poco più di un milione, oggi superano i 4 milioni e mezzo. Nonostante un simile successo, sostenuto esclusivamente dalla naturale dinamica del mercato, non è stato ancora risolto il nodo cruciale della portabilità e interoperabilità dei dispositivi.

La mobilità ecosostenibile passa anche da Viasat

A cura dell’Ufficio Stampa Viasat Group
Guida autonoma, multimedialità, propulsione elettrica e ibrida, sistemi di sicurezza evoluti, connettività: il mondo dell’automotive sta cambiando pelle e si trova ad affrontare una delle trasformazioni più importanti dell’ultimo secolo. Anzi, gran parte del settore è già ampiamente immerso in questo cambiamento, che rappresenta per tutti una grossa sfida. Uno studio di Alix-Partners prevede che nel 2025 i veicoli elettrici e ibridi rappresenteranno il 35-40% del parco circolante, per arrivare al 65% nel 2030, a discapito soprattutto dei motori a gasolio. Ma già da oggi, una norma entrata in vigore il 26 gennaio 2016, permette a chiunque sia possessore di un veicolo a combustione interna, già immatricolato e in buone condizioni, di trasformarlo in veicolo elettrico, attraverso un kit che si acquista presso aziende o installatori specializzati.

La sfida dell’auto connessa

Di Mario Bellotti, Responsabile Marketing Strategico – Vem Solutions
Entro i prossimi quattro anni più di 30 auto su 100 saranno connesse tra loro attraverso internet e gli automobilisti già si dichiarano disposti a pagare fino a 800 euro per i servizi di connettività del proprio veicolo, ottenendo in cambio risparmi per oltre 200 euro su assicurazione, carburante e manutenzione (fonte Alix – Partners). Il mondo dell’automotive sta cambiando pelle e si trova ad affrontare una delle trasformazioni più importanti dell’ultimo secolo.

Viasat Group rafforza la propria presenza in Spagna e sbarca in Sud America

Intervista con MARCO PETRONE, Ceo VIASAT TELEMATICS e Direttore del Corporate Development VIASAT GROUP

Crescere all’estero è un processo delicato che richiede molta determinazione e attenzione. Viasat Group lo sa molto bene se è vero che gli ultimi anni confermano in maniera assoluta una vocazione internazionale del Gruppo, nato in Italia nel 1974 su iniziativa del suo fondatore e Presidente, Domenico Petrone. Fino ad essere riconosciuto tra gli acquisitori seriali che stanno consolidando il mercato della telematica nel mondo.

35/2017 – Newsletter Viasat

Alcuni argomenti a cui è dedicata la newsletter di Viasat: Viasat Group rafforza la propria presenza in Spagna e sbarca in Sud America, di Marco PETRONE; La sfida dell’auto connessa, di Mario BELLOTTI; La mobilità ecosostenibile passa anche da Viasat, a cura dell’Ufficio Stampa Viasat Group; Interoperabilità e Portabilità: se non ora, quando?