Category Archives: Telematica

Siunet, la soluzione IoT per la raccolta intelligente dei rifiuti

Di Gianni Barzaghi CEO DATAMOVE
È in corso un rafforzamento delle posizioni di mercato della piattaforma SIUNET, proposta con sempre maggior successo da Datamove e Viasat, come soluzione a 360° per la gestione e certificazione delle attività per le aziende che operano nel mondo dei servizi di waste management, che già oggi viene utilizzata per la gestione di oltre 400 comuni per un bacino di circa 7 milioni di utenze.

Viasat rafforza la svolta “Green”

È stato recentemente lanciato STEVE, importante Progetto europeo di ricerca sulla mobilità elettrica e come questa possa migliorare la viabilità del futuro nelle città intelligenti, finanziato dall’Unione Europea all’interno della programmazione di azioni innovative: “Horizon 2020 – Green Vehicles 2016-2017”. Il budget è di circa 9,5 milioni di € e i partner coinvolti spaziano tra grandi imprese, PMI, Università e Amministrazioni pubbliche. Tra di essi, il Gruppo Viasat, tramite Vem Solutions, e i partner locali Jac Italy di Pianezza (To), Ideas & Motion di Cherasco (Cn), Politecnico di Torino, Comune di Torino e di Venaria Reale.

L’importanza dei Big Data per una mobilità sempre più sostenibile

La consapevolezza delle opportunità derivanti dai Big Data è in crescita inarrestabile ormai da anni. Questo trend trova conferma tra i CEO e gli Innovation Manager Italiani, che vedono la Business Intelligence, i Big Data e gli Analytics come una delle principali priorità di investimento nei prossimi anni anche e soprattutto in ambito di mobilità.

Nasce la Nuova Vem Solutions: il futuro dell’Internet of Things secondo Viasat Group

In un mercato globale che sta evolvendo sempre più velocemente, grazie all’effetto combinato di nuovi paradigmi come l’Internet of Things (IoT) e la Digital Transformation, è necessario ripensare i modelli produttivi e di servizio.

A Torino il quarto meeting dei CEO del Gruppo Viasat

Sinergie paese, velocità e flessibilità operativa, strategia “glocale“, investimenti sull’innovazione, valorizzazione delle competenze locali e Internet of Things. Sono solo alcune delle parole chiave che hanno contraddistinto il quarto appuntamento che ha visto riuniti lo scorso 14 dicembre tutti i CEO delle consociate del Gruppo Viasat.

Diretta Facebook Live: Viasat Group presenta la 1° edizione della Guida alla Sicurezza dedicata al mondo Fleet

Guida alla Sicurezza si sdoppia per i 30 anni di Viasat (1987-2017), dedicando un numero speciale al fleet in doppia lingua (italiano e inglese). Dunque, a distanza di 12 anni dalla prima uscita, ecco una nuova iniziativa editoriale pensata per quanti operano e sono interessati alla filiera del trasporto, della logistica e del waste management. La pubblicazione prevede anche un’edizione in inglese per raggiungere con più facilità tutti i nostri lettori e follower anche in ambito europeo.

Newsletter 38/2017

Alcuni argomenti a cui è dedicata la newsletter natalizia di Viasat: Dall’evoluzione 4.0 nasce la nuova Vem Solutions, a cura della Redazione Viasat Group; Waste Management: appuntamento con l’innovazione, di Massimo GETTO; L’importanza dei Big Data per una mobilità sempre più sostenibile; Viasat rafforza la svolta “Green”; Siunet, la soluzione IoT per la raccolta intelligente dei rifiuti, di Gianni BARZAGHI, CEO Datamove.

Connesso, social e multitasking. Ecco il nuovo intermediario assicurativo

Intervista con Saverio Zavaglia Direttore Generale OVERFORM GROUP

Per essere protagonisti del cambiamento in atto è necessario modificare radicalmente il proprio modo di agire, sfruttando le tecnologie telematiche satellitari per offrire nuovi servizi ai propri Clienti. È indispensabile imparare ad usarla a proprio vantaggio per aumentare la redditività della propria agenzia o società di brokeraggio. Non c’è altra via, non c’è una soluzione alternativa o intermedia. Il rischio è “l’estinzione”.

Mobilità 4.0: sicuri sulle strade del futuro

Intervista con Toni Purcaro, Managing Director DEKRA ITALIA SRL

Per compensare fino a un certo grado le lacune e gli errori comportamentali dell’uomo, l’industria automobilistica punta da anni sempre più su sistemi di assistenza alla guida che siano in grado di riconoscere situazioni critiche di guida e traffico, di segnalare pericoli e, in caso di necessità, di intervenire anche attivamente sulla guida. In merito all’obiettivo “Vision Zero” – vale a dire niente più morti o feriti gravi per incidenti stradali – gli ausili elettronici sono secondo gli esperti irrinunciabili elementi della sicurezza integrale e dovrebbero raggiungere una più alta affermazione sul mercato.

Big Data, una nuova mobilità al servizio del cittadino

Di Mario Bellotti, Responsabile Marketing Strategico e Sviluppo Business Big Data VEM SOLUTIONS

Big Data: questi sconosciuti? Grande Fratello di memoria orwelliana o un Fratello Maggiore per beneficiare di tanti servizi utili per il miglioramento dello stile di vita? Salvezza o dannazione dell’automobilista?