Domenico Petrone: “Pensare Globale, Agire Locale”.

Intervista al Fondatore e Presidente di Viasat Group. In occasione della diretta Facebook Live dello scorso 27 gennaio, dedicata alla nuova operazione di Merger & Acquisition di Viasat Group in Spagna e in Cile, abbiamo ascoltato Domenico Petrone, Presidente e Fondatore di Viasat Group. Leggi »

Oggi in Italia quasi 5 milioni di Scatole Nere

Una delle principali ragioni che spiegano il successo delle scatole nere in Italia è il loro utilizzo come strumento antifrode. Negli ultimi anni la piaga delle truffe in assicurazione ha raggiunto valori molto elevati in alcune aree del paese, soprattutto nelle zone del mezzogiorno, mostrando preoccupanti collegamenti con le attività della criminalità organizzata. Leggi »

ETSI ITS: Marco Annoni nominato Vice-Chairman

ETSI (European Telecommunication Standard Institute) ha eletto Marco Annoni (AD di Vem Solutions, società di Ricerca&Sviluppo del Gruppo #Viasat) vice-chairman all’unanimità, durante la riunione plenaria del Technical Committee ETSI – Intelligent Transport Systems (ETSI TC ITS), con un incarico della durata di 2 anni. Leggi »

Guida Sicuro: prevenire è meglio che rischiare

Il Progetto Guida Sicuro, promosso da Fondazione ANIA per la Sicurezza Stradale in collaborazione con Viasat, che si propone di sperimentare una soluzione in grado di fornire in tempo reale informazioni preventive agli automobilisti sulla rischiosità delle diverse direttrici stradali. Leggi »

Sulla strada giusta

La sicurezza stradale è una responsabilità condivisa e tutti stanno facendo la loro parte. I risultati raggiunti sono quindi frutto di un progressivo cambiamento che ha interessato e che interessa tutte le componenti del sistema. Leggi »

 

La prevenzione comincia in auto

Intervista con Francesco Medici, UOC Medicina d’Urgenza Pronto Soccorso Ospedale San Camillo Forlanini (Roma) e Consigliere Nazionale ANAAO ASSOMED

Nel paziente traumatizzato è necessario agire rapidamente ed efficacemente in condizioni logistiche spesso difficili. Il fattore tempo, quindi, rappresenta una delle variabili più importanti per la riuscita di un soccorso: più tempestivamente si interviene e prima si fa la diagnosi, prima si riesce a trattare correttamente il paziente. In questo senso la tecnologia, spesso, può fare la differenza tra la vita e la morte.

Viasat sarà presente a Truck in Sud, lo Show dei Motori di fine estate

Viasat sarà presente al TruckinSud, lo show dei motori con un raduno dedicato a camion, stand espositivi, spettacoli musicali, performance di stuntman e area street food. L’evento è dedicato a chi ogni giorno attraversa le strade d’Italia e d’Europa alla guida di un camion, a chi ogni giorno viaggia, conosce luoghi, abitudini e assicura che le merci arrivino nei tempi e nelle mete prestabilite.

L’auto intelligente non è più un’opzione

Intervista con Roberto Sgalla, Direttore Centrale di tutte le Specialità POLIZIA DI STATO

L’anello debole della sicurezza stradale, ormai è da tempo cosa nota, è l’uomo. Non è un caso se le cause principali degli incidenti sulle strade siano da ricollegarsi direttamente ai comportamenti: eccesso di velocità, distrazione, mancato uso delle cinture di sicurezza e guida in stato di ebbrezza. Per tali mancanze, però, la tecnologia ha alcune soluzioni già pronte, destinate ad un utilizzo di massa per trasformare l’abitacolo non soltanto in un involucro sicuro, ma anche in un elemento proattivo e integrato all’interno di un sistema di mobilità intelligente.

Incidenti stradali: obiettivi UE 2020 a rischio?

A cura di ACI/ISTAT

Il numero degli incidenti stradali non diminuisce più. L’obiettivo europeo era quello di un dimezzamento delle vittime entro il 2020, ma il positivo trend intrapreso negli anni passati ha subito un improvviso arresto che deve far riflettere. La situazione si presenta difficile non solo in Italia ma anche in diversi Stati dell’Ue, le cui strade comunque restano le più sicure al mondo.

Continua “FIAP On Tour”: la formazione itinerante su Cronotachigrafo & Responsabilità dell’impresa di trasporto arriva nelle principali città

Dopo il successo della tappa di Genova, prosegue e si arricchisce di una nuova tappa «Fiap on Tour», un programma di workshop sul territorio, organizzato in collaborazione con esperti di settore, per sensibilizzare gli imprenditori del trasporto in tema di cronotachigrafo e responsabilità di filiera.

Guida Sicuro con sosCall 2.2: prevenire è meglio che rischiare

A cura di VIASAT GROUP

Guida Sicuro” è un programma di educazione pensato per migliorare il livello di protezione dei driver al volante. L’obiettivo è fornire agli automobilisti, in tempo reale, informazioni preventive sulla rischiosità delle varie direttrici stradali. Diversi i fattori presi in esame: traffico, limiti di velocità, condizioni ambientali e metereologiche, strade pericolose (red point) e tratte ad alto rischio incidenti (black point Ania/Viasat).

eCall 2018, l’SOS in auto sarà automatico

A cura della COMMISSIONE EUROPEA
Il 31 marzo 2018 segnerà un importante passo avanti per la sicurezza delle persone che si mettono in viaggio sulle strade. Sarà infatti questa la data dalla quale tutte le auto di nuova immatricolazione avranno il dovere di essere dotate di un sistema automatico di chiamata di emergenza, l’eCall appunto, con il quale segnalare un sinistro in modo automatico senza attendere che debba essere l’utente ad occuparsene. La logica è molto semplice: poter intervenire rapidamente anche quando, a causa di un incidente, l’automobilista subisce un danno o un impedimento tale da non poter chiamare i soccorsi. E secondo le stime l’eCall può ridurre i tempi di intervento fino al 50%.

Buone vacanze

auto_carica_bagagli_vacanze-id23055-503x340

GUIDA ALLA SICUREZZA AUGURA BUONE VACANZE A TUTTI I SUOI LETTORI.

CI RIVEDIAMO A SETTEMBRE!

Il Tech salverà la polizza… e la vita!

Intervista con Sergio Tusa, Presidente TSP Association

L’Associazione è un luogo di incontro, di discussione, di confronto tra aziende normalmente concorrenti ma legate da un filo comune che si sintetizza nella missione di rendere la telematica sempre più diffusa e facilitare, attraverso la standardizzazione dei protocolli e, più in generale, la portabilità, l’adozione da parte degli automobilisti. Viasat in questo contribuisce con la sua enorme esperienza sulle tematiche, oltrechè con la passione di un gruppo aziendale che crede come mission principale nella telematica.

Un mondo di servizi connessi alle BlackBox

Intervista con Armando Ponzini, Direttore P&C AXA Italia

Non aver paura di sperimentare e mantenere una sincera vocazione verso l’innovazione. Sono i due elementi indispensabili per fare in modo che una novità tecnologica possa avere un risvolto pratico e positivo, capace di instaurare una nuova forma di rapporto con il cliente. E in tal senso, l’utilizzo della telematica ha aperto una nuova era, ricca di possibilità, per le Compagnie.